• Arte e architettura sacra
    Arte e architettura sacra L'arte e l'architettura sacra nella Bassa Bergamasca Occidentale sono facilmente riscontrabili in ogni Comune: le chiese, le cappelle campestri, le edicole votive e i santuari sono state costruiti da famosi progettisti e al loro interno conservano meravigliose opere di artisti alcuni dei quali anche di fama internazionale come i Fratelli Galliari, Butinone e Zenale, Trento Longaretti, Cagnola...
  • Natura e paesaggi
    Natura e paesaggi I Comuni della Bassa Bergamasca Occidentale sono circondati da meravigliose campagne che si caratterizzano per l'alternanza di campi, lembi di bosco e prati. La pianura è molto fertile grazie ai fontanili, ai fossi e ai canali che distribuiscono l'acqua in maniera uniforme. Un'esperienza davvero piacevole è percorrere le strade secondarie a piedi o in bicicletta: così si puo' godere appieno la bellezza della natura lontani dal caos delle città.
  • Borghi fortificati
    Borghi fortificati Non di rado nel nostro territorio pianeggiante è possibile incontrare costruzioni maestose ed imponenti: sono le medievali torri civiche, i castelli e i borghi fortificati ma anche le ville e le dimore antiche di epoche diverse. Ricordo di un passato movimentato, sono oggi splendidamente conservate e rievocano battaglie sanguinose, saccheggi e intrighi nei palazzi del potere che suscitano a chi le visita suggestive emozioni.
  • Profilo enogastronomico
    Profilo enogastronomico Un‘esperienza particolarmente piacevole è passeggiare per le strade dei centri storici della pianura bergamasca la domenica mattina perché si diffondono i profumi dei prodotti tipici della cucina contadina. Il profumo dominante è quello della polenta, piatto a base di farina di mais....

Eventi

Giu
15
sab
READING CHALLENGE @ Biblioteca Civica
Giu 15–Set 6 giorno intero
Ago
1
gio
ARIANTEO @ Treviglio
Ago 1@21:00–Set 8@23:30
Ago
2
ven
PREMIO EXPERIMENTA «NUOVE IDENTITÀ DEL TEATRO BERGAMASCO» @ Urgnano
Ago 2–Set 22 giorno intero

Laboratorio Teatro Officina in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura del Comune di Urgnano, la Regione Lombardia (Circuiti Lombardia Spettacolo dal Vivo) e la Fondazione della Comunità Bergamasca onlus presenta il Premio Experimenta giunto alla sua terza edizione.

Sono aperte le iscrizione al bando 2019 del Premio Experimenta «Nuove identità del teatro bergamasco».

Il bando ha l’obiettivo di promuovere compagnie, attori e nuove realtà produttive della scena bergamasca, dando loro la possibilità di farsi conoscere ed avere maggiore visibilità. L’iniziativa mira, inoltre, alla creazione di un circuito distributivo di spettacoli di qualità e di stampo non tradizionale sul territorio provinciale.
Un decentramento teatrale che si pone l’obbiettivo di offrire, in un piccolo spazio decentrato come l’Auditorium Comunale di Urgnano, una produzione diversa da quella dei teatri pubblici, con proposte spettacolari che fanno della sperimentazione e della ricerca la propria sostanza.
Al Premio sono ammessi tre spettacoli inediti o con un debutto avvenuto nel biennio 2017/2018 nell’ambito delle produzioni orobiche. Possono partecipare alla selezione opere di prosa, di teatro-danza, di teatro di figura e di teatro ragazzi. Una commissione, formata da esperti di teatro, organizzatori e giornalisti del settore, selezionerà quelli che – a suo insindacabile giudizio – risulteranno essere gli spettacoli più originali e significativi. Ciascuna compagnia o artista partecipante può presentare una sola opera.
I lavori ammessi al concorso devono avere una durata compresa tra 45 e 70 minuti. Lo spettacolo presentato deve essere in regola con le condizioni per i diritti d’autore a cui l’opera è soggetta e libero da qualunque vincolo imposto dalla SIAE riguardante opere con diritti esclusivi. Il premio, sotto forma di cachet, per il vincitore del bando, è di euro 1.000. A partire da questa terza edizione, viene istituita anche la sezione “Miglior interprete – Premio Experimenta”, da individuare tra i gruppi finalisti, che riceverà, sempre sotto forma di cachet, la somma di euro 300.

Il bando:
COME PARTECIPARE – I candidati dovranno inviare la domanda di partecipazione al “Premio Experimenta” che si potrà scaricare, unitamente al bando, dal sito LTO: www.laboratorioteatrofficina.it

Alla domanda andranno allegati: – il curriculum vitae della compagnia e dei suoi componenti;
– la scheda artistica e tecnica dello spettacolo;
– la dichiarazione in cui si specifica se i testi e le musiche sono tutelati dalla SIAE;
– il link ad un video integrale dello spettacolo proposto (non si accettano promo).

I moduli, firmati dal legale rappresentante, insieme al link del video integrale dello spettacolo, dovranno essere inviati all’indirizzo email: laboratorioteatrofficina@gmail.com entro e non oltre sabato 21 settembre.

Alla fine di settembre verranno indicati i nomi dei tre artisti o gruppi selezionati per il “Premio Experimenta” e i referenti dei progetti saranno contattati personalmente dagli organizzatori.

PREMI – I tre spettacoli selezionati saranno inseriti nella programmazione di ottobre della XXXI edizione del Festival Internazionale Teatro di Gruppo “Segnali Experimenta – Circuiti Lombardia Spettacolo dal Vivo.” Le tre serate, aperte al pubblico, seguiranno le consuetudini del teatro ospitante per quanto riguarda la prenotazione e l’acquisto dei biglietti d’ingresso.
Il Festival, solo per il “Premio Experimenta”, avrà un tariffario agevolato articolato in: biglietto intero a 8 euro e ridotto (under 12 anni e pensionati) a 5 euro.

Tutte le spese e le pratiche concernenti SIAE, organizzazione, comunicazione, personale di sala, promozione dell’evento sono a carico del Laboratorio Teatro Officina. Ad ogni compagnia sarà corrisposto, previa presentazione di regolare fattura, un cachet pari al 70% dell’incasso netto della serata. Al vincitore del “Premio Experimenta” tale cachet verrà incrementato di euro 1.000. A quello come “miglior interprete” l’incremento sarà di euro 300.

Vincoli – I candidati selezionati si impegneranno a:
– favorire una corretta promozione del Premio tramite i propri canali (sito web, social, ecc.);
– rispettare la prassi del teatro ospitante riguardo le modalità e gli orari di allestimento;
– essere presenti nella tre-giorni del Premio;
– l’artista o il gruppo che si aggiudicherà il concorso sarà tenuto a scrivere su tutti i materiali pubblicitari la dicitura: “Premio Experimenta 2019 – Nuove Identità del Teatro Bergamasco”.

La stessa cosa dovrà essere fatta dal vincitore come “Miglior interprete”.

Calendario – Gli spettacoli finalisti saranno presentati, nei giorni 4, 5 e 6 ottobre alle 21,30, presso l’Auditorium Comunale (Scuola Media) in via dei Bersaglieri, 68 ad Urgnano (Bg). Posti in sala 99. Si consiglia la prenotazione.

Per maggior informazioni clicca qui.

Ago
9
ven
21^ GERUNDIUM FEST @ Casirate d'Adda
Ago 9–Set 9 giorno intero

Il prossimo 9 agosto si riapriranno le porte della Gerundium Fest, la manifestazione, giunta alla 21^ edizione, che nel periodo estivo e per un mese consecutivo, raduna oltre 100mila persone tra musica, buon cibo e spettacoli.

Immancabili, quindi, la musica e gli spettacoli sul palco del Pala Gerundium. Il palinsesto, composto da 32 giorni non-stop di eventi, si articola in concerti, tutti dal vivo e quasi tutti a ingresso libero, che si susseguiranno ogni sera con le note delle cover band e dei tributi ai più famosi cantanti e gruppi, sia italiani che stranieri.
Tra gli ospiti, artisti di caratura nazionale: Paolo Cevoli che inonderà con la sua comicità la festa il 26 agosto e i Nomadi che chiuderanno l’edizione 2019 con i loro successi il 9 settembre (ingresso € 20). Domenica 1 settembre il graditissimo ritorno di Cristina D’Avena  (ingresso € 5).
Le prevendite (degli spettacoli di domenica 1 e di lunedì 9 settembre) sono disponibili presso il Jammin di Treviglio e il Café 51 di Crema.

La proposta per il palato è costituita da piatti che abbracciano i gusti di tutti: cucina tipica tirolese; pizzeria con forno a legna; paninoteca ed hamburgeria con farciture fatte al momento; pasticceria con dolci tipici e l’immancabile Brezel. Una varietà che riguarda anche gli amanti della birra, che alla Gerundium Fest potranno assaporare le produzioni dell’italiana Forst e anche una bionda senza glutine.

Ago
21
mer
FESTA BIKERS @ Cologno al Serio
Ago 21–Ago 25 giorno intero

Torna la Festa Bikers a Cologno al Serio, da mercoledì 21 a domenica 25 agosto. Questa festa, nata come motoraduno, è diventata un vero e proprio villaggio della filosofia on the road: Metal Market, artigiani costruttori di moto, stand gastronomici, tatuatori e spettacoli di stuntman e molte altre attrazioni.

Uno dei fiori all’occhiello della festa Bikers è Kustom Lab, un vero e proprio laboratorio dinamico dove le firme più prestigiose del panorama Custom italiano si raccolgono incontro a grandi tavoli da lavoro.

Alla festa è inoltre aperto il servizio cucina con un ristorante, una pizzeria, una struttura dedicata agli hot dog, una agli hamburger, una grossa birreria e 4 bar garantiranno un servizio costante e preciso.

Per chi avesse bambini, sarà a disposizione il servizio custodia dei B. A. C. A., Bikers Against Child Abuse, in un’area sorvegliata.

Programma:
Giovedì 22 – Rhapsody of fire + Heros of forgotten kingdome,
Venerdì 23 – Necrodeath + Node + Mortado,
Sabato 24 – Rezophic + The price + Special Guest.

Per chi partecipa “a piedi” l’ingresso è gratuito, per chi partecipa al motoraduno l’iscrizione è di 10 euro e comprende i gadget della manifestazione.

Ago
23
ven
FESTEGGIAMENTI PATRONALI @ Fara Gera D'Adda
Ago 23@19:30–Set 2@23:30
Ago
26
lun
CAMPUS DI TEATRO E CIRCO @ Spazio corsi SATS
Ago 26–Set 6 giorno intero
PAOLO CEVOLI AL GERUNDIUM FEST @ Casirate d'Adda
Ago 26@9:30–23:00

Gerundium Fest presenta:

MEMORIAL ALDO BLINI @ Calvenzano
Ago 26@10:51–Set 1@11:51
Ago
28
mer
Raccontami una storia! @ Biblioteca Comunale Banfi
Ago 28@16:00–18:00

Idee per gite e week end

Campanili Campanili
I Campanili I 24 Campanili dei Comuni della Bassa Bergamasca sono qui raffigurati nelle immagini scattate in occasione del Concorso fotografico “Omaggio ai Campanili...
Scoprire Longaretti: vetrate, mosaici e affreschi nelle chiese della Geradadda e a Bergamo Scoprire Longaretti: vetrate, mosaici e affreschi nelle chiese della Geradadda e a Bergamo
Scoprire Longaretti Trento Longaretti nasce a Treviglio il 27 settembre 1916: nel 2016 l’artista ha festeggiato i 100 anni e Treviglio, la Città che...
Ville e Palazzi Ville e Palazzi
Ville e Palazzi nella Bassa Bergamasca Occidentale Il connubio tra architettura, pittura, scultura ed arte nella Bassa Bergamasca trova la sua massima espressione nelle dimore...
Dove dormire Dove dormire
Se stai cercando un luogo confortevole in cui soggiornare nella Bassa Bergamasca Occidentale qui puoi trovare l’elenco completo delle strutture ricettive del nostro territorio:...